Turismo Enogastronomico in Italia: driver fondamentale

Il turismo enogastronomico è un segmento di grande interesse per il viaggiatore. Avrà nei prossimi anni un impatto economico rilevante per la promozione del sistema Italia all’estero e per lo sviluppo economico dei territori regionali.

 

L’enogastronomia, nella sua più ampia accezione di esperienza culturale, è entrata con forza tra i trend del turismo.

Non più un settore di nicchia per appassionati ed intenditori. Oggi, come afferma la stessa World Tourism Organization, il turismo enogastronomico è un segmento in forte ascesa ed uno dei più dinamici all’interno del settore.

Turismo enogastronomico in Italia

Turismo enogastronomico: i dati

Secondo la World Food Travel Association, il 93% dei turisti leisure ha partecipato ad attività enogastronomiche nel corso delle sue più recenti vacanze e l’83% dei viaggiatori  ritiene che le sensazioni vissute attraverso le esperienze enogastronomichecontribuiscano a creare un ricordo duraturo della destinazione.

In Italia, nel 2017, le presenze motivate dal turismo enogastronomico sono state oltre 110 milioni, il doppio rispetto al 2016, e la loro spesa ha superato i 10 miliardi di Euro (“Rapporto sul turismo enogastronomico Italiano” presentato al Touring Club dalla Prof.ssa Roberta Garibaldi, gennaio 2018).

L’importanza del turismo enogastronomico consiste nell’ “effetto di ritorno” che è in grado di generare sull’economia italiana, ovvero nelle ricadute positive che ha sull’intero settore dell’agroalimentare e dell’enologia di qualità.

Infatti molti turisti dichiarano di comprare in viaggio prodotti enogastronomici da portare a casa ed altrettanti quelli che continueranno a farlo una volta rientrati in patria.

Parmigiano Reggiano

Italia Delight e le esperienze enogastronomiche

Italia Delight è il primo marketplace dedicato al turismo enogastronomico italiano: una piattaforma online in cui gli Esperti del gusto italiani (professionisti, non locals) offrono direttamente ai viaggiatori visite e laboratori nelle loro aziende e nei loro territori.

Nasce con l’obiettivo di scoprire e valorizzare storie ed itinerari affascinanti dell’enogastronomia italiana.

Italia Delight offre ai viaggiatori di tutto il mondo uno strumento innovativo per prenotare esperienze autentiche, dove l’autenticità si esprime nel contatto diretto con gli Esperti del gusto attraverso percorsi unici e inimitabili, fortemente legati al territorio.

Come funziona? Il viaggiatore cerca la località o il prodotto di suo interesse (es. Piemonte o vino), seleziona l’esperienza enogastronomica preferita, prenota e paga in modo sicuro tramite la piattaforma. L’Esperto riceve una richiesta di prenotazione ed è libero di accettarla o rifiutarla. Se accetta, la prenotazione si completa fra Esperto e viaggiatore.

La piattaforma di turismo enogastronomico è accessibile sia al mercato B2C sia al B2B.

Le opportunità per il mercato B2B sono molto articolate: agenzie di viaggio, tour operator italiani ed internazionali possono offrire ai clienti esperienze enogastronomiche direttamente con gli Esperti a prezzi vantaggiosi ed incrementare i propri guadagni. Gli operatori italiani del settore (agenzie di viaggio, tour operator, strutture ricettive e guide turistiche) possono diventare Esperti locali di Italia Delight e proporre le proprie esperienze sulla piattaforma.

Opportunità per il sistema Italia e le destinazioni regionali

L’Italia è sinonimo di qualità della vita, che si declina tanto relativamente ai luoghi ed alla cultura, quanto rispetto al cibo. La cucina è infatti l’aspetto maggiormente associato all’Italia, ancor più dei monumenti e della moda.

Innovazione e diversificazione dell’offerta sono due temi chiave verso cui il settore del turismo enogastronomico si sta muovendo. Il patrimonio culturale immateriale è diventato il fattore decisivo in grado di attrarre ed affascinare i turisti.

Per le destinazioni regionali che cercano di distinguersi attraverso offerte di prodotti uniche, l’enogastronomia, in qualità di veicolo di cultura e tradizione, è una risorsa indispensabile che aggiunge valore ed offre soluzioni vincenti.

Trulli e olio di oliva in Puglia

Viaggi in Italia – La sfida

L’attuale offerta enogastronomica italiana è in grado di incarnare in pieno i trend ed i valori che caratterizzano oggi il turismo mondiale di fascia alta: ricerca della sostenibilità, interesse per tutto ciò che è locale, desiderio di benessere, riconoscimento dell’importanza di creatività e maestria, ricerca del contatto con la comunità.

Dall’analisi della presenza delle Regioni Italiane sui social network, in particolare prendendo in considerazione i post pubblicati dai profili ufficiali delle agenzie regionali/DMO che curano la promozione turistica, l’enogastronomia si conferma un tema capace di suscitare giudizi positivi nei viaggiatori.

La sfida per il futuro sarà cogliere le enormi potenzialità del turismo enogastronomico: un asset su cui puntare per la promozione del territorio regionale durante tutto l’anno e non più soltanto uno strumento funzionale alla destagionalizzazione dei flussi.

Italia Delight lavora per dare concretezza a questi temi!

 

Sei un esperto del gusto?

Gli Esperti del Gusto sono i professionisti e le aziende enogastronomiche italiane: contadini, vignaioli, pescatori, allevatori, pasticceri, chef, sommelier ed assaggiatori professionali di birra, olio, formaggi, riso, ecc.. Raccontaci il tuo lavoro inviando una mail a commerciale@italiadelight.it

Sei un tour operator, agenzia di viaggio, guida turistica o struttura ricettiva?

Se sei interessato al turismo enogastronomico, consulta la pagina dedicata al B2B per maggiori dettagli ed informazioni.

 

About Author

client-photo-1
Italia Delight
Italia Delight è la piattaforma online che permette a chiunque, sia viaggiatore che operatori business (B2C e B2B) di prenotare esperienze enogastronomiche autentiche direttamente con i migliori Esperti del Gusto italiani: contadini, vignaioli, pescatori, allevatori e pasticceri, saltando tutti gli intermediari. La prenotazione è diretta fra Esperto e viaggiatore.

Comments

Lascia un commento