Campania
Destinazione
4 ore
Durata
Ita
Lingua
1+
Persone

A Gragnano, fra vino e archeologia

Inizieremo la visita con un vero e proprio pranzo a Gragnano (Capitale Europea della Pasta),  in provincia di Napoli, dove ad una serie di prodotti tipici locali abbineremo una selezione dei nostri vini (Lacryma Christi Rosso, Bianco e Rosato, Gragnano e Falanghina Spumante).

Dopo il pranzo-degustazione, faremo insieme un viaggio nella storia: visiterete Villa Arianna e Villa San Marco, due importanti ville romane situate nell’Area Archeologica di Stabia, da cui si gode una splendida vista sul Golfo di Castellammare di Stabia, e dove, rimanendo in tema, assaggerete una cosa d’altri tempi…..

Rispetto agli scavi di Pompei ed Ercolano, gli scavi di Stabia sono di dimensioni più ridotte, ma offrono la possibilità di osservare un diverso aspetto dello stile di vita degli antichi romani.


L’Esperto Daniela: siamo una piccola azienda di famiglia, nata nel 2014 da una grande passione per il vino: produciamo poche quantità di prodotto nel rispetto delle tradizioni e dei sani principi.

Seguiamo personalmente ogni fase del processo produttivo, dalla coltivazione dei vigneti, dislocati a Gragnano ed in diverse aree dell’Irpinia fino all’imbottigliamento, che avviene nella piccola cantina di Castelfranci, da sempre terra di grandi vini.

Dove Gragnano, Napoli – 50 min da Sorrento in Costiera Amalfitana
Quando Tutti i giorni – durata 4 ore
Orario di inizio Orario flessibile previo accordo con l’Esperto
Cosa include
Pranzo degustazione con vini e prodotti tipici
Visita Villa Arianna e Villa San Marco
Cosa non include
Trasporto

Termini di cancellazione: tutte le prenotazioni possono essere cancellate entro 3 giorni dalla data di inizio dell’esperienza. Vedi i termini e condizioni.

Da ricordare: l’Esperto risponderà entro 24 ore. Nessun importo verrà addebitato sulla carta.

Siamo una piccola azienda di famiglia, nata nel 2014 da una grande passione per il vino: produciamo poche quantità di prodotto nel rispetto delle tradizioni e dei sani principi, che da generazioni ci tramandiamo di padre in figlio.

Vogliamo produrre vini che esaltano il profumo della terra ed il ricordo dell’antico. Seguiamo personalmente ogni fase del processo produttivo, dalla coltivazione dei vigneti, dislocati a Gragnano ed in diverse aree dell’Irpinia fino all’imbottigliamento che avviene nella piccola cantina di Castelfranci, da sempre terra di grandi vini.

Tra i nostri prodotti spiccano: Fiano di Avellino, Greco di Tufo ed il mitico Taurasi, mentre la produzione in provincia di Napoli si concentra per lo più sulla Lacryma Christi del Vesuvio.

Lacryma Christi doc: fra storia e leggenda

Il nome Lacryma Christi affonda le sue radici in leggende antiche. La più diffusa è quella che vuole che Lucifero, nella sua discesa agli inferi, abbia portato via con sé un pezzo di Paradiso. Gesù, riconoscendo nel Golfo di Napoli il Paradiso rubato, pianse lacrime copiose e dalle sue lacrime nacquero i vigneti del Lacryma Christi.

RECENSIONI

Non ci sono ancora recensioni.

Solo i clienti registrati che hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.