Sushi italiano
sushi all italiana

Scopriamo come preparare il sushi italiano in casa e le ricette più gustose per un vero sushi all’italiana!

 

Come si prepara il sushi italiano in casa? Bisogna saper scegliere la varietà di riso giusta, abbinarla agli ingredienti del territorio e saper trattare il riso secondo le sue caratteristiche. Con Risotto.us, il portale dedicato al risotto e al riso italiano, con circa 400 ricette online e un comodo motore di ricerca per ingrediente, vediamo qualche suggerimento per fare il sushi italiano.

Per fare il sushi all’italiana in casa il consiglio è sempre quello di utilizzare la varietà dal chicco piccolo e tondo come il riso Originario o il Balilla. Sono moltissimi, infatti, i produttori italiani che hanno reintrodotto nelle proprie campagne il riso italiano per sushi! In effetti queste varietà piccole e tonde sono tipiche della tradizione italiana perché utilizzate nelle minestre e nei dolci, già dal Medioevo.

Una curiosità sulla preparazione giapponese oggi tanto in voga: il sushi nasce come metodo di conservazione. Probabilmente già dell’età protostorica, il sushi serviva per fermentare e conservare il pesce, avvolto in riso e sale. La tecnica si è poi evoluta con l’aggiunta dell’aceto di riso, che conferisce un sapore riconoscibilissimo al piatto. La ricetta è recentemente diventata popolare anche in Italia e sono nate molte ricette per il sushi italiano.

 

sushi all italiana

 

Tutte le varietà di riso da sushi risultano molto collose dopo la cottura, quindi è necessario bagnarsi le mani in acqua e aceto di riso per poterle manipolare durante la preparazione del sushi italiano fatto in casa. Questo, dovuto al rilascio di amido, è l’aspetto che rende le varietà a chicco tondo perfette per la ricetta del sushi italiano.

Per prima cosa dobbiamo far bollire il riso in acqua leggermente acidulata oppure far bollire il riso in acqua e preparare a parte uno sciroppo agrodolce, da unire al riso asciutto a fine cottura. Normalmente si prepara lo sciroppo con aceto di riso, zucchero e sale (scaldandolo finché lo zucchero non si sarà sciolto).

L’aspetto più complicato nella realizzazione del nostro sushi all’italiana (ma basta prenderci la mano!) è realizzare i rotolini di sushi. Quando si utilizza l’alga (ci sono anche tante varianti locali, come la foglia di verza o di lattuga) è più semplice tagliare i tocchetti senza che il rotolino si disfi.

Dobbiamo stendere il riso su una pellicola, compattandolo; poi disporre gli ingredienti tagliati a bastoncino; infine arrotolare con l’aiuto della pellicola e lasciar riposare in frigo il sushi italiano. Per il taglio, anche la lama del coltello, ben affilata, deve essere bagnata in acqua acidulata.

 

sushi all'italiana

 

Sushi Italiano ricetta e consigli

Consigli di ingredienti per un sushi alla piemontese o alla lombarda? Con i peperoni crudi e le acciughe, con la crema di fagioli e il salame o addirittura con la carne cruda di manzo condita con olio e rucola. Ma ancora nel sushi italiano si possono abbinare gli asparagi lessi a uova strapazzate e maionese o ancora la crema di melanzane e la mentuccia.

Amate i sapori forti? Provate il petto d’oca affumicato per il vostro sushi italiano fatto in casa.

Volete essere più tradizionali? Salmone, avocado e uova di pesce sono perfette per il vostro sushi all’italiana.

Se ti è piaciuto l’articolo sulle ricette sushi italiano, prenota ora la tua esperienza enogastronomica in Piemonte con l’Esperta Giulia. Scopri di più sull’affascinante mondo del riso italiano e partecipa a coinvolgenti corsi di cucina sul risotto 🍚

 

L’autore

client-photo-1
Risotto.us
Sito dedicato esclusivamente al riso in cucina. Il suo piatto forte sono le ricette. La sua mission è promuovere la conoscenza del risotto e dei piatti a base di riso in Italia. www.risotto.us

Commenti

Lascia un commento