Veneto | Italia Delight

Veneto

Viaggi ed esperienze enogastronomiche in Veneto

Degustazioni, lezioni di cucina, tour enogastronomici, anche su misura

Il Veneto si estende dalle Dolomiti al mar Adriatico, con un’ampia fascia collinare e una pianura solcata da fiumi, lagune e dal delta del Po.

Prima tappa di un percorso ideale alla scoperta del Veneto è senza dubbio Venezia, sito Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, con la sua laguna, le isole ed il Canal Grande, costeggiato da palazzi antichi e finemente decorati che evocano lo splendore dell’antica Repubblica Marinara. Indimenticabili sono Piazza San Marco, con la Basilica ricca di mosaici e cupole, il Palazzo Ducale, il labirinto di viuzze disseminate di negozi e botteghe artigiane, le chiese, i musei e le piazzette più nascoste.

Venezia è famosa anche per il suo storico Carnevale, per i vetri di Murano e i merletti di Burano.

Altro sito veneto iscritto nella lista dell’UNESCO è il centro storico di Verona, singolare esempio di integrazione tra architetture rinascimentali, medievali e romane. Monumenti simbolo della città sono il romantico balcone di Giulietta, reso famoso nel mondo dalla tragedia di Shakespeare, e l’Arena, che d’estate si trasforma in uno scenografico teatro lirico all’aperto.

Il Veneto è la regione ideale per gli appassionati dello sci: un immenso comprensorio con chilometri di piste e rinomate località, fra cui Cortina d’Ampezzo, la “perla” delle Dolomiti, entrate recentemente a fare parte dei siti Patrimonio dell’Umanità. I Colli Euganei, in provincia di Padova, sono la destinazione ideale per una vacanza all’insegna del benessere e del relax, con i centri termali di Abano e Montegrotto.

Il centro storico di Vicenza, caratterizzato dallo stile classico dell’architetto Andrea Palladio, ha meritato il riconoscimento dell’UNESCO insieme alle meravigliose ville nobiliari da lui realizzate, tra cui spicca Villa Almerico Capra detta La Rotonda.

La cucina regionale del Veneto si basa su ingredienti tradizionali: riso, verdure e soprattutto polenta. Quest’ultima, amatissima dai veneti, è preparata in abbinamento a piatti di carne, pesce e formaggio.

Caratteristici sono i fagioli di Lamon della Vallata Bellunese IGP, l’asparago bianco di Bassano DOP, il sedano-rapa di Verona e il radicchio rosso di Treviso IGP, il rinomato formaggio Asiago DOP e il Pandoro di Verona. La cucina lagunare privilegia i prodotti del mare. Tra i piatti tipici della zona troviamo il baccalà mantecato o “alla vicentina” e l’anguilla in umido, specialità di Venezia.

Il Veneto vanta anche una ricchissima e pregiata produzione di vini rossi e bianchi, tra cui l’Amarone della Valpolicella, il Bardolino ed il Soave. I vini passiti trovano la più alta espressione nel Recioto di Soave.

Rinomati sono anche gli spumanti, come il Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene e le grappe di Bassano del Grappa e Conegliano.

Siete pronti per un viaggio in Veneto fra arte, natura ed enogastronomia?

Esperienze nella regione