Viaggi ed esperienze enogastronomiche in Piemonte

Degustazioni, lezioni di cucina, tour culinari, anche su misura

Il Piemonte è la terra delle montagne, circondata su tre lati dalla catena alpina. Sullo sfondo delle Alpi si aprono specchi d’acqua e risaie, antiche cascine, colline coltivate a vigneti, punteggiate di borghi e castelli.

La prima tappa alla scoperta del Piemonte è Torino per ammirare il Museo Egizio, tra i più importanti del mondo, la Sacra Sindone, una delle reliquie più preziose della cristianità, la famosa Mole Antonelliana che domina il panorama cittadino e ospita il Museo Nazionale del Cinema.

Splendida è la Reggia della Venaria Reale, un complesso architettonico di estremo fascino, riconosciuta dall’UNESCO Sito Patrimonio dell’Umanità insieme alle altre Residenze Reali dei Savoia. Dal Palazzo Reale e dal Palazzo Carignano di Torino alla Palazzina di caccia di Stupinigi, dal Castello reale di Racconigi al Palazzo Madama di Torino: il percorso di visita delle Residenze Reali dei Savoia inizia nella città di Torino per terminare nel territorio circostante.

Mete da non perdere sono alcune cittadine storiche, tra cui Cherascola città dalle mura stellate”, Savigliano ricca di monumenti, Alba ed Ivrea.

La riva piemontese del Lago Maggiore è densa di rinomate località di soggiorno, come Arona con la seicentesca colossale statua di San Carlo, Stresa e le Isole Borromee, con strutture ricettive, ville e giardini. Di particolare rilievo anche il comprensorio sciistico del Sestriere e della Via Lattea ed il Parco Nazionale del Gran Paradiso, che ospita ghiacciai, laghi naturali, flora e faune protette.

Il Piemonte è una regione d’elezione per il turismo enogastronomico: le specialità più caratteristiche della cucina regionale sono la fonduta e la bagna cauda: intingoli che esaltano l’uso del tartufo di Alba e quello delle verdure crude. Eccezionali sono anche il brasato al barolo e l’ampia scelta di formaggi piemontesi: le tome, le robiole, il bruss delle Langhe, il gorgonzola di Novara.

Dolci caratteristici sono presenti in ogni città: a Torino i cioccolatini – come dimenticare gli squisiti gianduiotti prodotti con le nocciole delle Langhe e del Monferrato-, a Casale Monferrato i “crumiri”, a Cuneo i cuneesi al rhum e i marroni glassati, ad Alba il torrone, i baci di dama ad Alessandria e Asti. Originari di Torino sono prodotti di fama mondiale come i grissini e il vermouth.

Il Piemonte produce alcuni dei più pregiati vini rossi italiani: Barolo, Barbaresco, Gattinara, Ghemme, Nebbiolo, Freisa, Grignolino, Barbera, Dolcetto.

Vi aspettiamo per un viaggio in Piemonte fra storia, natura, enogastronomia


 

A lezione di pasta fresca: lasagne e tagliatelle

Vi accoglieremo nel nostro agriturismo in Valle Scrivia. Siamo in
Piemonte
3 ore

Analisi sensoriale del riso

Entrare in IRES (Italian Rice Experiment Station) è fare un
Piemonte
4 ore

Balmetti e Miasse, nel Canavese

Vi guideremo alla scoperta dei Balmetti di Borgofranco, un villaggio
Piemonte
3,5 ore

Cerca del tartufo bianco

La cerca del tartufo bianco, come da tradizione, si svolge
Piemonte
3 ore

Cooking class: Risotto e Panissa

Dopo qualche chilometro di strada sterrata tra le risaie, raggiungeremo
Piemonte
3 ore

Dalla raccolta nel roseto allo sciroppo di rose

Prepariamo lo sciroppo di rose! Nel nostro agriturismo, coltiviamo due
Piemonte
2 giorni

Lezione di pasta fresca: tagliatelle e ravioli

Benvenuti in agriturismo! Ci troviamo in una valletta laterale della
Piemonte
3 ore

Passeggiata fra i boschi delle Langhe

Durante la passeggiata sarete accompagnati da Edmondo, laureato in scienze
Piemonte
1,5 ore

Prepariamo lo sciroppo di rose

Conoscete lo sciroppo di rose? Nel nostro agriturismo, coltiviamo due
Piemonte
4,5 ore

Ricerca del tartufo bianco

Si tratta di una passeggiata fra le dolci colline delle
Piemonte
1,5 ore

Ricerca del tartufo nero

Si tratta di una passeggiata fra le dolci colline delle
Piemonte
1,5 ore

Riso e mirtilli

A Tornaco, in un luogo unico immerso nella campagna risicola
Piemonte
3 ore