Esperienze enogastronomiche in Basilicata

Degustazioni, lezioni di cucina, tour culinari, anche su misura

La Basilicata non si visita per caso: si sceglie questa regione per vivere un’esperienza unica, immergendosi in luoghi dove silenzio, colori, profumi e sapori portano lontano dal frastuono e dallo stress della vita quotidiana. I boschi e le foreste che ricoprono le montagne sono costellati da piccoli e suggestivi borghi fin sopra i 1000 metri di altitudine, dove l’aria pulita, i sapori genuini dell’enogastronomia locale e le bellezze della natura si uniscono alle testimonianze storiche, per soddisfare ogni desiderio di conoscenza.

Bellissima e ancora poco esplorata è la zona dei Laghi di Monticchio, una delle aree più spettacolari della Basilicata. Il lago Grande e il lago Piccolo sono due splendidi specchi d’acqua che occupano i due crateri, ormai spenti, del Monte Vulture e sono circondati da una fitta e lussureggiante vegetazione.

Matera, la città dei Sassi, è un luogo unico e suggestivo, entrato a far parte nel 1993 dei Siti dichiarati dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità insieme alle sue numerose chiese rupestri. Un complesso di case, chiese, monasteri ed eremi costruiti nelle grotte naturali della Murgia, un altopiano calcareo caratterizzato da profonde fessure, burroni, rocce e caverne. Una passeggiata lungo i vicoli della Civita, il nucleo più antico di Matera, permette di addentrarsi nell’antico agglomerato urbano, formato da una fitta rete di grotte, scavate nella roccia dai pastori per dare rifugio alle loro famiglie e agli animali. Un’architettura arcaica, senza alcuna progettazione, che ha dato origine ad una vera e propria opera monumentale, divenuta attrazione per milioni di viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Un luogo talmente unico, Matera, da essere stato scelto per l’ambientazione di diversi film, tra cui “The Passion” di Mel Gibson.

Protagonista dell’enogastronomia lucana è la pasta di grano duro, lavorata ancora a mano con antichi utensili, il Peperone di Senise IGP, le olive di Ferrandina, che si consumano essiccate ed infornate o in salamoia. Altre prelibatezze della Basilicata sono i pani: pregiato è il pane di grano duro di Acerenza, capace di conservarsi fragrante anche per 15 giorni, ed il Pane di Matera IGP. In Basilicata, potrete degustare uno dei vini rossi più prestigiosi del panorama enologico nazionale, l’Aglianico del Vulture.


Aglianico del Vulture

Sarai il benvenuto in cantina: ti racconteremo la storia della
Basilicata
1 ora

Aglianico del Vulture e gastronomia lucana

Un viaggio suggestivo nella storia dell’Aglianico e della gastronomia lucana.
Basilicata
2 ore

Aglianico del Vulture e sapori locali

Siete curiosi di visitare le grotte storiche ove risposa il
Basilicata
1,5 ore

Aglianico del Vulture: viaggio nella storia

Scopri le nostre grotte storiche! La sede di affinamento del
Basilicata
1,5 ore

Aperitivo con l’Aglianico del Vulture

Sapete che l’Aglianico del Vulture è utilizzato anche per produrre
Basilicata
1,5 ore

Basilicata e sapori

Una giornata dedicata ai sapori della Basilicata. Inizieremo l’esperienza con
Basilicata
1 giorno

Pistacchio, eccellenza lucana!

Conoscete il pistacchio di San Mauro Forte? Si tratta di
Basilicata
3 ore

Vacanze in Basilicata

Vacanze in Basilicata all’insegna dei sapori lucani, dello sport e
Basilicata
4 giorni

Viaggio in Basilicata

Conoscete il pistacchio di San Mauro Forte? È un’eccellenza lucana,
Basilicata
7 ore