Puglia - Viaggi ed esperienze enogastronomiche | Italia Delight

Puglia

Viaggi ed esperienze enogastronomiche in Puglia

Degustazioni, lezioni di cucina, tour enogastronomici, anche su misura

La Puglia, il tacco dello Stivale, è un luogo che cela anime diverse, sospese tra natura, storia, tradizione, gusto e spiritualità. E’ una regione incantevole: una striscia di terra che si allunga nel mare con spiagge meravigliose, dalle sabbiose Torre dell’Orso e Porto Cesareo alle riviere di scogli ad Otranto e Santa Maria di Leuca, dove s’incontrano lo Ionio, cristallino e calmo, e l’Adriatico, dall’azzurro intenso.

Ma la Puglia non è solo mare. Per scoprire le meraviglie naturali della regione potrete visitare il Parco Nazionale delle Murge ed il Parco Nazionale del Gargano, con la selvaggia Foresta Umbra, le saline e i laghi.

Per chi vuole fare un viaggio nella storia, la Puglia offre un ampio ventaglio di luoghi che raccontano le antiche origini di questa terra: dalla preistoria alla Magna Grecia, dall’età imperiale al Rinascimento, ai fasti del barocco di Lecce e del Salento. Una tappa obbligatoria è Alberobello, cittadina dell’entroterra barese inserita nel 1996 dall’UNESCO tra i Siti Patrimonio dell’Umanità. Alberobello è la patria dei trulli, antiche e caratteristiche abitazioni dal tetto conico costruite artigianalmente in pietra a secco.

Oltre ai trulli, la Puglia vanta un altro Sito UNESCO ad Andria: Castel del Monte, un capolavoro dell’architettura medievale costruito da Federico II di Hohenstaufen nel XIII secolo. L’otto è il “numero guida” di Castel del Monte. Otto sono i lati della pianta del castello, otto le sale del piano terra e del primo piano disposte in modo da formare un ottagono e sempre otto sono le imponenti torri, ovviamente a pianta ottagonale.

Chi ama le feste, le sagre e le rievocazioni storiche non può fare a meno di partecipare al carnevale di Putignano, alla festa di San Nicola a Bari o alla Notte della Taranta di Melpignano, festival di pizzica e tarantelle che ogni anno, a fine agosto, richiama ospiti di prestigio e pubblico da tutta Europa.

Tre ingredienti sono i capisaldi della cucina pugliese: il grano duro, le verdure e l’olio extravergine di oliva che, uniti alla carne e al pesce, danno vita a piatti originali, capaci di mantenere sapori schietti e inconfondibili. Dal grano pugliese si ricavano molte varietà di pasta come le orecchiette, preparate con le cime di rapa, o i famosi strascinati ed il rinomato Pane di Altamura IGP.

I vini pugliesi sono di assoluto prestigio ed hanno raggiunto grande notorietà anche a livello internazionale: il Primitivo di Manduria, Castel del Monte e Negramaro.

Siete pronti per un viaggio in Puglia fra mare, storia, tradizioni ed enogastronomia?