Lazio
Destinazione
8 ore
Durata
Ita-Eng+
Lingua
1+
Persone

Cosa vedere in Sabina fra arte e sapori

Scopri i sapori genuini della Sabina Romana e visita luoghi di straordinario interesse paesaggistico e monumentale. Un’occasione per vivere la campagna da una prospettiva insolita: arte e sapori a due passi da Roma!


Cosa farai

  • Visita i pascoli nella campagna della Sabina Romana e il caseificio aziendale
  • Degustazioni i nostri prodotti a base di latte di capra maltese
  • Pranza con prodotti a km 0
  • Scopri cosa vedere in Sabina – Abbazia di S. Giovanni in Argentella a Palombara Sabina (Roma) ed Abbazia di Farfa a Fara in Sabina (Rieti)

Prezzo a persona: € 45


Cosa aspettarsi

Ti darò il benvenuto nella nostra azienda situata nell’incantevole campagna della Sabina Romana.

1. Visita in fattoria

Inizieremo l’esperienza con un tour nelle strutture aziendali: conoscerai le nostre capre maltesi, animali curiosi e socievoli. Ti spiegherò le caratteristiche del nostro latte facilmente digeribile e adatto a tutte le età, come avviene la mungitura delle capre e la loro alimentazione.

Successivamente visiteremo il caseificio aziendale e degusteremo insieme i nostri prodotti a filiera chiusa: latte pastorizzato, yogurt bianco e alla frutta, formaggi freschi come primo sale, stracchino e robiola, formaggi stagionati e ricotta. Assaggerai anche deliziosi prodotti Km 0 di selezionate aziende della Sabina Romana, compresi piatti caldi preparati dal ristorante di un agriturismo situato nelle vicinanze della nostra azienda e serviti con box catering.

2. Abbazia di S. Giovanni in Argentella

Al termine del pranzo-degustazione, ti mostrerò cosa vedere in Sabina. Visiteremo con mezzi propri due importanti Abbazie che hanno reso famoso questo angolo della Regione Lazio: l’Abbazia di S. Giovanni in Argentella a Palombara Sabina (Roma) e l’Abbazia di Farfa a Fara in Sabina (Rieti).

Arriveremo all’Abbazia di S. Giovanni in Argentella percorrendo un sentiero fra gli uliveti ed i vigneti. Fondata probabilmente in epoca longobarda, l’Abbazia è stata più volte ristrutturata e nel 1895 fu dichiarata monumento nazionale.

3. Abbazia di Farfa

Concluderemo l’esperienza in Sabina visitando l’Abbazia di Farfa e il suo pittoresco borgo medievale. La chiesa di S. Maria è caratterizzata all’esterno dall’originario aspetto romanico della facciata e dell’austero campanile, all’interno da opere d’arte di epoche diverse come le colonne romane, il pavimento cosmatesco, l’icona duecentesca della Madonna di Farfa e il cinquecentesco “Giudizio finale” di scuola fiamminga.


L’Esperto del gusto: l’azienda si trova nella Sabina Romana, nel comune di Montelibretti (Roma). Alleviamo circa 300 capre di razza Maltese iscritte al libro genealogico. La capra Maltese, di origine mediterranea, si adatta bene al clima laziale per la sua rusticità, robustezza e produce latte particolarmente idoneo alla trasformazione. Inoltre la moderata presenza di odore e sapore ircino del latte di questa razza predispone favorevolmente al consumo di prodotti di capra.

Dove Montelibretti, Roma – 50  minuti da Roma
Quando Tutti i giorni – durata 8 ore
Orario di inizio Orario flessibile previo accordo con l’Esperto
Lingua Italiano, Inglese e Francese
Informazioni importanti
  • Il percorso in Sabina si svolgerà con i mezzi dei partecipanti e l’accompagnamento dell’Esperto
Cosa include
Visita in azienda
Visita in caseificio
Degustazione latte e formaggi
Pranzo-degustazione
Visita all’Abbazia di S. Giovanni in Argentella
Visita all’Abbazia di Farfa
Cosa non include
Pernottamento

Prezzo a persona: € 45

Termini di cancellazione: tutte le prenotazioni per l’esperienza che ti mostrerà cosa vedere in Sabina ed i paesi della Sabina da visitare possono essere cancellate entro 3 giorni dalla data di inizio dell’esperienza. Vedi i termini e condizioni.

Italia Delight ti permette di prenotare esperienze e viaggi enogastronomici su misura con i migliori Esperti del gusto italiani.

L’azienda si trova nella Sabina Romana, nel comune di Montelibretti (Roma). Alleviamo circa 300 capre di razza Maltese iscritte al libro genealogico. La capra Maltese, di origine mediterranea, si adatta bene al clima laziale per la sua rusticità, robustezza e produce latte particolarmente idoneo alla trasformazione. Inoltre la moderata presenza di odore e sapore ircino del latte di questa razza predispone favorevolmente al consumo di prodotti di capra.

Gli animali sono ospitati in ampi ricoveri con accesso all’esterno. La loro alimentazione è basata sul pascolo aziendale, fieno di produzione locale e mangime NO OGM a base di mais e orzo. L’allattamento dei capretti è effettuato naturalmente con la madre, senza utilizzo di latte artificiale, per migliorare il benessere di madri e capretti.

Il latte è trasformato nel nostro caseificio aziendale dove produciamo latte pastorizzato, yogurt bianco e alla frutta, formaggi freschi e stagionati. La filosofia aziendale si basa da sempre sui valori del benessere animale e sulla sostenibilità. La scelta di un allevamento a basso impatto ambientale è rafforzato da una produzione di energia rinnovabile solare con pannelli fotovoltaici perfettamente integrati nei tetti senza deturpazioni paesaggistiche.

RECENSIONI

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia una recensione

Recensioni