Basilicata
Destinazione
1,5 ore
Durata
Ita-Eng
Lingua
1+
Persone

Cantine del Vulture e sapori locali

Visita una delle più famose cantine del Vulture e le antiche grotte ove risposa il pregiato Aglianico del Vulture. Esplora un percorso sotterraneo suggestivo e degusta i vini della Basilicata direttamente in cantina storica a Rionero in Vulture.


Cosa farai

  • Visita le antiche grotte di affinamento del vino a Rionero in Vulture
  • Degusta 3 vini lucani – un Basilicata I.G.T. Rosato da uve Aglianico in purezza oppure un Basilicata I.G.T. Bianco secco da uve Aglianico del Vulture vinificate in bianco, Malvasia, Moscato e Chardonnay, un Aglianico del Vulture DOC rosso da uve Aglianico in purezza, un vino spumante del tipo aromatico Moscato dolce – con taralli, cantucci tipici, salumi e formaggi locali

Cosa aspettarsi

La sede della nostra cantina si trova in un antico palazzo di Rionero in Vulture, ove potrete scoprire le antiche grotte risalenti al 1600 ed utilizzate già dai Padri Francescani.

Questi antri naturali scavati nel tufo vulcanico, grazie ad un perfetto e naturale equilibrio di temperatura, umidità costante e ventilazione, garantiscono condizioni eccezionali di affinamento del vino, che vi riposa all’interno di barrique di rovere francese. Tutte collegate tra loro, le grotte si sviluppano nel sottosuolo del paese, creando un percorso sotterraneo di grande suggestione ed unico nel suo genere fra le cantine del Vulture.

Ti accompagneremo in questo luogo affascinante e ricco di di storia. Ti mostreremo il luogo ove ci prendiamo cura dei nostri vini.

Degusterai tre vini di nostra produzione: un Basilicata I.G.T. Rosato da uve Aglianico in purezza oppure un Basilicata I.G.T. Bianco secco da uve Aglianico del Vulture vinificate in bianco, Malvasia, Moscato e Chardonnay, un Aglianico del Vulture DOC rosso da uve Aglianico in purezza, un vino spumante del tipo aromatico Moscato dolce. Il tutto accompagnato da taralli, cantucci tipici, salumi e formaggi locali.


L’Esperto del gusto: il legame con l’Aglianico del Vulture e le mie radici familiari risalgono ad un episodio dell’infanzia quando, all’età di circa sette anni, mi avviai per curiosare verso la vigna del nonno. Lo trovai chino, vicino ad un tralcio. Si voltò, mi vide e, improvvisamente, mi chiese come mi chiamassi. Risposi e lui promise di lasciarmi in eredità le sue vigne perché ne portavo, unico nipote, il suo nome.

La sede della nostra cantina storica è situata a Rionero in Vulture, in un antico palazzo ristrutturato ove si trovano antiche grotte risalenti al 1600, che oggi ospitano le nostre botti ove il pregiato Aglianico del Vulture riposa e che permettono al visitatore un percorso indimenticabile in una delle più rinomate ed affascinanti cantine del Vulture.

Dove Rionero in Vulture, Potenza – 90  minuti da Matera
Quando Dal lunedì al sabato, domenica su prenotazione – durata 1,5 ore
Orario di inizio Ore 10

Ore 17

Informazioni importanti
  • È richiesto un abbigliamento comodo per la visita alle cantine del Vulture
Cosa include
Visita alle grotte storiche
Degustazione Aglianico del Vulture
Degustazione prodotti tipici lucani
Cosa non include
Trasporto

Prezzo a persona: € 16,00

Termini di cancellazione: tutte le prenotazioni per le esperienze nelle cantine del Vulture possono essere cancellate entro 3 giorni dalla data di inizio dell’esperienza. Vedi i termini e condizioni.

Da ricordare: l’Esperto risponderà entro 24 ore. Nessun importo verrà addebitato sulla carta.

Il legame con l’Aglianico e le mie radici familiari risalgono ad un episodio dell’infanzia quando, all’età di circa sette anni, mi avviai per curiosare verso la vigna del nonno. Lo trovai chino, vicino ad un tralcio. Si voltò, mi vide e, improvvisamente, mi chiese come mi chiamassi. Risposi e lui promise di lasciarmi in eredità le sue vigne perché ne portavo, unico nipote, il suo nome.

Nel 1998, all’età di quaranta anni, decido di lasciare il mio precedente lavoro di dirigente per raccogliere la sfida di valorizzare l’Aglianico del Vulture. Comprendo oggi che la vera eredità trasmessami dal nonno è, al di là delle vigne, il suo patrimonio di valori, l’amore per le cose fatte bene, la voglia di fare più che di avere. La vera sfida è così valorizzare l’Aglianico del Vulture unendo tradizione, innovazione, storia e cultura del territorio.

Le tecniche di coltivazione utilizzate in azienda si ispirano al massimo rispetto della natura e sono atte a potenziare l’accumulo di riserva idrica, nonché il contenuto di sostanza organica. Così al primo posto c’è il rispetto della vita della pianta, dell’ambiente circostante e della vitalità naturale ed intrinseca del terreno.

La sede della nostra cantina è situata a Rionero in Vulture, in un antico palazzo ristrutturato ove si trovano antiche grotte risalenti al 1600 utilizzate già dai Padri Francescani, che oggi ospitano le nostre botti ove il vino riposa e che permettono al visitatore un percorso affascinante e indimenticabile.

Aglianico del Vulture

L’Aglianico del Vulture è il vino rosso ottenuto dalla vinificazione dell’omonimo vitigno. Questo è coltivato alle pendici di un antico vulcano, Il Vulture. Grazie alla natura vulcanica dei terreni, alla presenza in profondità di strati tufacei che funzionano da riserva di acqua nei periodi più siccitosi dell’anno ed al microclima estremamente particolare, l’Aglianico del Vulture matura alla perfezione consentendo l’ottenimento di un vino forte con spiccata personalità, dal colore rubino e dai profumi complessi.

come fare il vino in casa
vino rosso campano
basilicata vino
basilicata aglianico
cantine di vino
cantine vino
cantina vini
aglianico rosso

RECENSIONI

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia una recensione

Recensioni