Emilia Romagna
Destinazione
2 ore
Durata
Ita-Eng
Lingua
1+
Persone

Aceto Balsamico Tradizionale a tavola

Conoscete l’antica arte dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP? Questo condimento è ottenuto da mosto d’uva cotto ed è ricavato esclusivamente dalle uve provenienti dai vigneti di Lambrusco, Ancellotta, Trebbiano, Sauvignon, Sgavetta, Berzemino, Occhio di Gatta.

Per conoscere e toccare con mano questa secolare tradizione modenese, vi accoglieremo nella nostra acetaia per una visita guidata fra le botti ove riposa questo straordinario prodotto. Con 750 botti certificate per la maturazione e l’invecchiamento di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP, la nostra acetaia è tra le più grandi del comprensorio modenese. Scoprirete come ogni batteria, ossia la serie formata da almeno tre botti corrispondenti alle tre fasi principali – fermentazione, maturazione ed invecchiamento – con capacità decrescente, è costituita da botti di essenze diverse, che conferiscono al prodotto qualità olfattive, visive e gustative differenti.

Concluderemo l’esperienza con una degustazione dei nostri aceti balsamici in purezza: l’affinato, con un invecchiamento fra i 12 e i 25 anni, e l’extravecchio, con almeno 25 anni di invecchiamento, in abbinamento a prodotti tipici del territorio modenese come il Parmigiano Reggiano Bio DOP 24 mesi, ricotta vaccina Bio DOP.

A pranzo, assaggerete il meglio dell’enogastronomia modenese: tortelloni di ricotta vaccina bio fatti in casa, accompagnati da gocce di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP, filetto di maiale al Balsamico Tradizionale, verdure di stagione, dolci della casa, acqua ed un calice di Lambrusco.


L’Esperto Sofia: l’Acetaia nasce da una radicata tradizione di famiglia, custodita gelosamente e tramandata di padre in figlio. Passione ed amore per la storia della nostra terra e per le tradizioni dei nostri avi sono i sentimenti che hanno guidato la nostra famiglia.  L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP ha infatti rappresentato da sempre la passione di mio padre Daniele, ingegnere di professione.

Dove Castelfranco Emilia, Modena – 30 min da Bologna
Quando Tutti i giorni – durata 2 ore
Orario di inizio Orario flessibile previo accordo con l’Esperto
Cosa include
Visita in acetaia
Degustazione aceti balsamici in purezza
Degustazione prodotti tipici locali
Pranzo
Cosa non include
Trasporto

Termini di cancellazione: tutte le prenotazioni possono essere cancellate entro 3 giorni dalla data di inizio dell’esperienza. Vedi i termini e condizioni.

Da ricordare: l’Esperto risponderà entro 24 ore. Nessun importo verrà addebitato sulla carta.

L’Acetaia nasce da una radicata tradizione di famiglia, custodita gelosamente e tramandata di padre in figlio. Passione ed amore per la storia della nostra terra e per le tradizioni dei nostri avi sono i sentimenti che hanno guidato la nostra famiglia.  L’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP ha infatti rappresentato da sempre la passione di mio padre Daniele, ingegnere di professione.

Dopo il primo anno di ingegneria civile all’Università di Bologna, ho deciso di trasformare la passione di mio padre in un’attività di famiglia, iniziando la commercializzazione di questo straordinario prodotto del territorio modenese.

Con 750 botti certificate per la maturazione e l’invecchiamento di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP, la nostra acetaia è tra le più grandi del comprensorio modenese. Ogni membro della famiglia, ricopre un ruolo importante in questa attività, rimanendo sempre uniti nell’obiettivo comune di garantire un prodotto eccellente ai nostri clienti, preservando l’artigianalità e la qualità del prodotto.

RECENSIONI

Non ci sono ancora recensioni.

Solo i clienti registrati che hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.